60° ANNIVERSARIO DI MARCINELLE. 8 AGOSTO 2016 – BOIS DU CAZIER

E’ UN APPUNTAMENTO CON LA STORIA CHE NON POSSIAMO PERDERE, PER NON DIMENTICARE, PER RENDERE OMAGGIO A TUTTI GLI ITALIANI NEL MONDO CHE HANNO SACRIFICATO  LA PROPRIA VITA E PER RICORDARE IL NOSTRO BERGAMASCO ASSUNTO BENZONI. CON IL PRESIDENTE CARLO PERSONENI, IL DIRETTORE MASSIMO FABRETTI, I PRESIDENTI DEI TRE CIRCOLI DEI BERGAMASCHI IN BELGIO, GIULIANA TOSELLO DE LA LOUVIERE, PARIDE FUSARRI DI LIEGI E MAURO ROTA DI BRUXELLES. RINGRAZIAMO PER LA COLLABORAZIONE IL CONSOLE GENERALE D’ITALIA A CHARLEROI ON.CARLO GAMBACURTA, IL COMUNE DI CHARLEROI, MA SOPRATTUTTO IL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE DEI MINATORI DELLA VALLONIA, SERGIO ALIBONI. SAREMO NUMEROSI PERCHE’ L’EMIGRAZIONE OROBICA E’ SEMPRE STATA L’EMIGRAZIONE DEL LAVORO, DELLA SOLIDARIETA’ E DELLA PACE.