BERGAMO TERRA DI EMIGRAZIONE.

IERI COME OGGI CI SONO CONTINUE PARTENZE PER CERCARE UN POSTO DI LAVORO ALL’ESTERO. UNA EMIGRAZIONE DOVUTA ALLA GRAVE CRISI ECONOMICA CHE PERSISTE, UN FENOMENO CAMBIATO NELLA SUA CONNOTAZIONE, DALLA VALIGIA DI CARTONE ALLA “VENTIQUATTRORE”, MA SEMPRE LEGATI ALLE PROPRIE ORIGINI E TRADIZIONI. ALL’ORATORIO DELLE GRAZIE, CON UNA SALA AFFOLLATA, ABBIAMO ORGANIZZATO L’INCONTRO PER RIFLETTERE SU QUESTA EMERGENZA. UNA OCCASIONE PER SENSIBILIZZARE L’OPINIONE PUBBLICA E SOPRATTUTTO LE ISTITUZIONI LOCALI. RELATORE GIUSEPPE VAILATI RESPONSABILE DELLA DELEGAZIONE DI BARCELLONA. UN GIOVANE PREPARATO, DA POCO LAUREATO, DA CIRCA UN ANNO NEL CAPOLUOGO CATALANO DOVE HA TROVATO UN’OCCUPAZIONE. UN INCONTRO AL QUALE SONO INTERVENUTE DIVERSE AUTORITA’, COME L’ON.GIOVANNI SANGA ED ESPONENTI DEL MONDO ECONOMICO E CULTURALE BERGAMASCO, COME CARLA TOBALDO PER LA CAMERA DI COMMERCIO DI BERGAMO, ENZO CATTANEO PER LA BANCA POPOLARE DI BERGAMO ORA UBI BANCA. SONO EMERSE LE MOLTE DIFFICOLTA’, MA ANCHE LA PROFONDA SODDISFAZIONE DI POTER ACCOMPAGNARE NEL LORO PERCORSO MIGRATORIO QUESTI GIOVANI GRAZIE ALL’IMPEGNO E SOLIDARIETA’ DEI PRESIDENTI DEI CIRCOLI E DELLE DELGAZIONI COINVOLTE. NEL PUBBLICO DIVERSI RAPPRESENTANTI: VITTORIO ARMANNI DA CUBA, MARIO GESUALDI PER L’ARGENTINA, GENITORI DI GIOVANI GIA’ PARTITI, COME FILIPPO ROTA A SALVADOR DE BAHIA IN BRASILE, GIULIANI FARMCISTA A BARCELLONA, LENA VICEPRESIDENTE DI BRUXELLES; ED ALTRI IN PARTENZA PER L’EUROPA E L’AMERICA. DA ULTIMO LA DIRIGENZA DELL’ENTE: CARLO PERSONENI, SANTO LOCATELLI E MASSIMO FABRETTI. RINGRAZIAMO IL PARROCO MONS.VALENTINO OTTOLINI PER L’ACCOGLIENZA RISERVATACI.