CIRCOLO DI LONDRA.

E’ PASSATA A TROVARCI LA BERGAMASCA VALENTINA SIGNORELLI, UNA GIOVANE COSTRETTA AD EMIGRARE PER CERCARE POSTO DI LAVORO ALL’ESTERO E CHE RAPPRESENTA, INSIEME AD ALTRE MIGLIAIA,  QUELLA NUOVA EMIGRAZIONE CHE ABBIAMO PIU’ VOLTE DENUNCIATO. STA CERCANDO DI AFFERMARSI NEL MONDO DELLA CINEMATOGRAFIA, COME DA  QUALIFICATO CURRICULUM VITAE ALLEGATO, E PARTECIPA ATTIVAMENTE AGLI INCONTRI DEL CIRCOLO.

Nata a Bergamo nel 1989, dopo la laurea in Teorie e Tecniche dello Spettacolo Cinematografico presso la Sapienza di Roma, nel 2013 emigra nella capitale inglese, dove ha trovato l’accoglienza e la solidarietà del Presidente dei Bergamaschi  RADAMES BONACCORSI RAVELLI. Attualmente lavora come Visiting Lecturer presso l'Università di Westminster. Nel 2016 ha co-fondato insieme ad altri quattro giovani professionisti sotto i 30 anni la casa di produzione audiovisiva "Daitona". Con sede a Milano e Roma, Daitona si occupa di produzione video per le aziende (tra cui Vodafone, Italo NTV, Euronics) insieme a documentari, corti e lungomentraggi per la TV e il cinema. Questo il loro sito: www.daitona.it Il docu-film "Anséra - Trace The Future", ambientato interamente a Bergamo e realizzato grazie anche al sostegno di Fondazione Credito Bergamasco ha vinto lo Sguardi Altrove Film Festival di Milano è stato proiettato in Italia, Germania e Regno Unito, trasmesso da BergamoTV e distribuito in DVD. Attualmente Daitona sta lavorando all’interessante progetto "BG-Brexit - storie di bergamaschi a Londra" che racconta la realtà della comunità orobica nella capitale britannica.   L’iniziativa ha già riscontrato una particolare attenzione dell’emittente televisiva Bergamo TV, la condivisione del Circolo, ma anche l’interesse  di alcune Aziende  a promuovere i rispettivi prodotti sul mercato inglese.